mercoledì 22 febbraio | 11:40
pubblicato il 21/nov/2014 20:35

Renzi a Cosenza, due poliziotti contusi e un manifestante ferito

Lancio di lacrimogeni

Renzi a Cosenza, due poliziotti contusi e un manifestante ferito

Cosenza, 21 nov. (askanews) - E' di due agenti di polizia contusi e un dimostrante ferito, un ragazzo ventenne che è stato portato in ospedale per aver ricevuto un colpo in testa, il bilancio degli scontri avvenuti nel tardo pomeriggio a Cosenza, alle porte del centro storico, dove era atteso il presidente del Consiglio Matteo Renzi per la manifestazione di chiusura della campagna elettorale per le regionali.

Gli scontri con i poliziotti si sono registrati quando alcuni dei manifestanti hanno tentato di forzare il cordone di sicurezza messo in campo dalle forze dell'ordine per impedire ai contestatori di avvicinarsi all'auditorium del liceo classico. C'è stato anche un lancio di lacrimogeni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%