giovedì 23 febbraio | 19:53
pubblicato il 26/nov/2014 13:55

Renzi a Colle: possibile convergenza partiti su riforme-Italicum

Si tiene conto delle preoccupazioni delle forze politiche

Renzi a Colle: possibile convergenza partiti su riforme-Italicum

Roma, 26 nov. (askanews) - Durante il colloquio di stamattina tra il capo dello Stato, Giorgio Napolitano, e il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, "è stato ampiamente esposto il percorso che il governo considera possibile e condivisibile con un ampio arco di forze politiche per quello che riguarda l'iter parlamentare dei due provvedimenti fondamentali già a uno stato avanzato di esame - legge elettorale e legge costituzionale per la riforma del bicameralismo paritario - i quali sono incardinati per la seconda lettura". E' quanto si legge in un comunicato del Quirinale, diffuso al termine dell'incontro al Colle al quale ha preso parte anche il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi.

Il percorso che il governo sta seguendo su nuova legge elettorale e riforma del Senato "tiene conto di preoccupazioni delle diverse forze politiche, soprattutto - conclude la nota del Colle - per quanto riguarda il rapporto tra legislazione elettorale e riforme costituzionali".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech