sabato 10 dicembre | 20:25
pubblicato il 12/set/2016 09:59

Renzi a Catania: pronti a discutere la legge elettorale

Premier chiude Festa de L'Unità. Scontri a margine del comizio

Renzi a Catania: pronti a discutere la legge elettorale

Catania (askanews) - Matteo Renzi ha chiuso la Festa nazionale dell'Unità a Catania, tra proclami, stoccate agli avversari e qualche contestazione.

"Ci hanno detto che il problema del referendum era la legge elettorale, abbiamo detto che siamo pronti a discuterne. C'e bisogno pero che gli altri facciano proposte, noi facciamo le nostre. Pronti a ridiscutere di legge elettorale".

Queste le parole usate dal premier-segretario del Pd, in oltre un'ora e mezzo di comizio. Renzi ha mosso un duro attacco al suo predecessore a palazzo Chigi e alla guida del centrosinistra Massimo D'Alema, chiedendo di fatto al partito di isolarlo nella sua scelta di dar vita a comitati per il no al referendum sulle riforme.

"Siccome quelli come D'Alema sono esoerti del passato vorrebbero fregarci il futuro continuando con le divisioni interne, le risse, le polemiche di tutti i giorni. A loro diciamo che questa è la riforma del Pd, come lo era dell'Ulivo e del Pds".

Per Renzi il risultato del referendum "rappresenta un bivio fra cambiamento e palude", poi ha lanciato un appello al partito per mettere fine alla permanente guerriglia interna e ritrovare unità.

Mentre Renzi parlava sul palco all'interno di villa Bellini, alla sede della festa nazionale dell'Unità 2016 è arrivata la testa del corteo di oltre un migliaio di persone che ha sfilato a Catania per contestarlo. "Cacciamo Renzi" lo slogan principale, riportato anche nello striscione alla testa della manifestazione. Davanti a villa Bellini ci sono stati scontri fra manifestanti e Polizia in tenuta antisommossa. Sono intervenuti blindati e lanciati fumogeni per disperdere il corteo. Due manifestanti sono stati identificati e fermati.

Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina