domenica 04 dicembre | 13:25
pubblicato il 17/mar/2014 12:00

Renzi a Berlino:3% non si sfora ma bisgona far partire crescita

"Con riforme degli ultimi anni il debito è cresciuto"

Renzi a Berlino:3% non si sfora ma bisgona far partire crescita

Roma, 17 mar. (askanews) - L'Italia "rispetta tutti i limiti che ci siamo dati, a partire da Maastricht", ma al tempo stesso "bisogna far ripartire la crescita" visto che dopo l'austerity degli uiltimio anni "il debito è salito invece di calare". Lo ha detto il premier matteo Renzi nella conferenza stampa a berlino dopo il bilaterale con Angela Merkel. "L'Italia non chiede di sforare i limiti di Maastricht, non vuole cambiare le regole dando il messaggio che le regole sono cattive e che vengono da fuori: le regole ce le siamo date noi, insieme, e sono importanti. Certo, per starci dentro occorre avere anche la forza di investire nel problema dell'Italia di questo periodo. Il rapporto tra debito e Pil è cresciuto, dal 120% nel 2011 al 130 nel 2013 per le riforme che sono state fatte in questi anni. Perchè? Perchè nonostante l'avanzo primario, noi abbiamo smesso di crescere. Oggi si tratta di rispettare il 3%, fare una revisione strutturale e irreversibile della spesa, ma dentro questo pacchetto aiutare a recuperare la domanda interna".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari