lunedì 20 febbraio | 18:54
pubblicato il 13/ago/2014 16:00

Renzi a aeroporto Fiumicino saluta Papa in partenza per Corea

Bergoglio giunto con Ford Focus, porta borsa nera a mano (ASCA) - Roma, 13 ago 2014 - Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha accolto Papa Francesco, al suo arrivo all'aeroporto romano di Fiumicino poco prima delle 16 per imbarcarsi sul volo Alitalia che lo portera' in Corea. Il Papa tornera' lunedi' prossimo 18 agosto. Il premier si e' intrattenuto con Jorge Mario Bergoglio alcuni minuti appena il Papa e' sceso dalla Ford Focus blu che lo ha condotto dal Vaticano allo scalo romano, ai piedi della scaletta dell'aereo. Presente anche il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. Il Pontefice argentino, seguito dal cardinale segretario di Stato Pietro Parolin e dal "sostituto" alla segreteria di Stato mons. Angelo Becciu, entrambi vestiti di bianco a parte gli zucchetti rosso e viola, si e' poi incamminato, con la consueta borsa nera di pelle a mano, sulle scalette e, dopo essersi voltato un'ultima volta per salutare le autorita' civili e religiose presenti, e' entrato nel velivolo.

Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia