domenica 26 febbraio | 15:44
pubblicato il 08/gen/2013 09:57

Regioni: Zaia, dal Veneto ogni anno 18 mld a Roma

(ASCA) - Roma, 8 gen - ''Le tasse che dal Veneto vanno a Roma ammontano a 18 miliardi di euro ogni anno, soldi che poi sono sprecati per mantenere i tanti fannulloni in giro per l'Italia. Se si applicasse la spesa pubblica del Venete in Italia ci sarebbe un risparmio di 28 milioni di euro. La lobby del nord deve farsi sentire, questa e' la macro regione. Elezioni nazionali? Ho lasciato un ministero per la mia Regione. I territori sono il punto di riferimento della nostra comunita', vincere a livello nazionale ci permetterebbe di accelerare questo processo. Oggi la palla passa ai cittadini del nord che saranno chiamati a esprimersi a favore del nord o contro il nord. E' un vero e proprio referendum''. Queste le parole del Presidente della Regione Veneto Luca Zaia a Tgcom24. Maroni ce la puo' fare? ''E' il migliore candidato che oggi ci sia, lo dico non solo da leghista. Ce la fara' e con lui chiuderemo il progetto che riguardera' tutte le nostre regioni''.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech