martedì 21 febbraio | 22:32
pubblicato il 17/lug/2012 17:47

Regioni/ Russo: "Crolla il Paese e ci si preoccupa della Sicilia"

Vicepres.Regione: Su giornali tesi sconclusionate su nostri conti

Regioni/ Russo: "Crolla il Paese e ci si preoccupa della Sicilia"

Palermo, 17 lug. (askanews) - "Sta crollando il Paese, il presidente Monti evoca tempi di guerra, e ci sono giornali che dedicano le prime pagine a una Sicilia da tagliare". Così l'assessore regionale siciliano per la Salute e vicepresidente della Regione Siciliana Massimo Russo, nel corso di una conferenza stampa sui conti della Regione. "Giornalmente leggo tesi sconclusionate, non pertinenti o interessate - ha detto Russo -. Mentre incombe lo spread che scombina i conti dello Stato, ci si dedica ai conti della Sicilia. Ma davvero si vuol fare passare che la Sicilia stia diventando il ricettacolo di tutti i mali? I dati presentano delle criticità, certamente, ma li vogliamo affrontare senza demogagia, senza qualunquismo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Campidoglio
Grillo: ammetto le colpe a Roma, ma andiamo avanti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia