sabato 03 dicembre | 12:35
pubblicato il 23/gen/2013 11:46

Regioni: domani si riunisce la Conferenza dei presidenti

(ASCA) - Roma, 23 gen - Domani mattina, alle 10, si riunira' la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome. Nel corso della riunione saranno esaminati gli argomenti delle successive Conferenze Unificata e Stato-Regioni che il Ministro Piero Gnudi ha convocato per le ore 15 e 15.30. La Conferenza delle Regioni affrontera' anche altri punti all'ordine del giorno, fra cui: Patto di stabilita' incentivato anno 2013 (applicazione del comma 122, articolo 2 della legge 288/2012 - Legge di stabilita' 2013); Schema di decreto recante la modifica degli schemi di bilancio degli enti del Servizio Sanitario Nazionale''; Posizione delle Regioni e delle Province autonome sul documento ''Metodi ed Obiettivi per un uso efficace dei Fondi Comunitari 2014-2020'', con riferimento al percorso di confronto partenariale; Posizione delle Regioni e delle Province autonome sul documento ''Position Paper dei servizi della Commissione sulla preparazione dell'Accordo di Partenariato e dei Programmi in Italia per il periodo 2014-2020''; Contributo delle Regioni al Programma Nazionale di Riforma (PNR) 2013; Ripartizione del Fondo nazionale per il concorso finanziario dello Stato agli oneri del trasporto pubblico locale anche ferroviario; Linee guida per la redazione degli studi di fattibilita'; Guida operativa per l'utilizzo del criterio d'aggiudicazione dell'offerta economicamente piu' vantaggiosa negli appalti di lavori pubblici di sola esecuzione; Documento relativo alla costituzione di Tavoli Regionali per il coordinamento degli interventi locali nell'ambito della Strategia Nazionale di inclusione dei Rom, Sinti e Camminati; Informativa in merito alle problematiche relative all'Emergenza Nord Africa; Protocollo d'intesa fra il Ministero del lavoro e delle politiche sociali e la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per la promozione e la diffusione dell'istituto del nuovo apprendistato; Linee guida delle regioni per l'adozione dello standard formativo per l'attivita' di installazione e manutenzione straordinaria di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili (FER), ai sensi d.lgs.28/2011; Documento unitario per l'attuazione dell'intesa della Conferenza Unificata del 05.07.2012, ex art. 70, comma 5 del D.Lgs.

59/2010, in materia di Aree Pubbliche; Emergenza neve febbraio 2012 - situazione in merito al rimborso delle spese sostenute dalle Regioni e dagli Enti locali. com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari