domenica 19 febbraio | 12:47
pubblicato il 31/lug/2014 11:18

Regioni: cominciata Conferenza, sfida presidenza Rossi-Chiamparino

(ASCA) - Roma, 31 lug 2014 - E' cominciata da pochi minuti, e con circa un'ora di ritardo, rispetto all'orario di convocazione, la riunione straordinaria della Conferenza delle Regioni che oggi dovra' eleggere il nuovo presidente e il nuovo ufficio di presidenza.

La riunione di questa mattina nella sede del Pd non ha portato ad un'indicazione unitaria. I presidenti del Pd sono divisi in due blocchi: uno a sostegno del presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, e l'altro con il presidente del Piemonte, Sergio Chiamparino. In campo ci sarebbe anche un'ipotesi transitoria che fa riferimento al ligure Claudio Burlando.

rus/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Pd
Emiliano: per evitare scissione Pd Renzi faccia passo indietro
Sinistra
Fratoianni si presenta: Sinistra italiana sia un vero partito
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia