martedì 06 dicembre | 17:01
pubblicato il 08/mar/2013 13:39

Regioni: Cdm impugna sei leggi regionali

(ASCA) - Roma, 8 mar - Il Consiglio dei Ministri ha esaminato questa mattina trentaquattro leggi regionali su proposta del Ministro per gli Affari Regionali. Nell'ambito di tali leggi, il Consiglio ha deliberato l'impugnativa dinanzi alla Corte Costituzionale delle seguenti: 1) Legge Regione Abruzzo n. 2 del 10/01/2013 ''Disposizioni finanziarie per la redazione del bilancio annuale 2013 e pluriennale 2013 - 2015 della Regione Abruzzo (Legge Finanziaria Regionale 2013)'' in quanto alcune disposizioni prevedono spese i cui oneri sono privi di copertura finanziaria, in violazione dell'art. 81 della Costituzione. 2) Legge Regione Abruzzo n. 3 del 10/01/2013 ''Bilancio di previsione per l'esercizio finanziario 2013 - Bilancio pluriennale 2013 -2015'' in quanto alcune disposizioni finanziarie si pongono in contrasto col principio di equilibrio del bilancio contenuto nell'art. 81, quarto comma, della Costituzione. 3) Legge Regione Molise n.

4 del 17/01/2013 ''Legge finanziaria regionale 2013'' in quanto alcune disposizioni riguardanti l'assunzione di personale regionale violano i principi di coordinamento della finanza pubblica, riservati allo Stato dall'art. 117, terzo comma, della Costituzione. Altre disposizioni violano inoltre i principi fondamentali in materia di tutela della salute di cui all'articolo 117, terzo comma, della Costituzione, violano l'articolo 117, comma 2, lettera l), della Costituzione, che riserva alla potesta' legislativa esclusiva dello Stato la materia dell'''ordinamento civile'', e contrastano altresi' con i principi di imparzialita' e di buon andamento della amministrazione di cui all'articolo 97 della Costituzione. 4) Legge Regione Molise n. 5 del 17/01/2013 ''Bilancio regionale di competenza e di cassa per l'esercizio finanziario 2013 - Bilancio pluriennale 2013/2015'' in quanto alcune disposizioni finanziarie si pongono in contrasto col principio di equilibrio del bilancio contenuto nell'art. 81, quarto comma, della Costituzione. 5) Legge Regione Puglia n. 6 del 05/02/2013, ''Modifiche e integrazioni all'articolo 5 della legge regionale 30 luglio 2009, n. 14 (Misure straordinarie e urgenti a sostegno dell'attivita' edilizia e per il miglioramento della qualita' del patrimonio edilizio residenziale), modificata e integrata dalla legge regionale 1* agosto 2011, n. 21 e all'articolo 4 della legge regionale 13 dicembre 2004, n. 23'' in quanto alcune disposizioni in materia di costruzioni in zone sismiche contrastano con i principi fondamentali della legislazione statale nelle materie ''governo del territorio'' e ''protezione civile, con conseguente violazione dell'art. 117, terzo comma, della Costituzione.

6) Legge Regione Liguria n. 3 del 04/02/2013 ''Modifiche alla legge regionale 6 giugno 2008, n. 16 (Disciplina dell'attivita' edilizia) e alla legge regionale 5 aprile 2012, n. 10 (Disciplina per l'esercizio delle attivita' produttive e riordino dello sportello unico)in quanto alcune disposizioni in materia di edilizia si pongono in contrasto sia con i principi fondamentali della legislazione statale in materia di ''governo del territorio'', in violazione dell'art. 117, terzo comma, della Costituzione, sia con le norme del Codice per i beni culturali (d.lgs. n. 42/2004), in violazione dell'art. 117, secondo comma, lettera s), della Costituzione.

com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni