giovedì 08 dicembre | 05:14
pubblicato il 21/mar/2014 10:05

Regioni: Cdm impugna legge Sardegna sul bilancio

Regioni: Cdm impugna legge Sardegna sul bilancio

(ASCA) - Roma, 21 mar 2014 - Su proposta del ministro per gli Affari regionali Maria Carmela Lanzetta, il Consiglio dei Ministri ha esaminato questa mattina diciannove leggi delle Regioni e delle Province autonome. L'esecutivo ha deciso l'impugnativa per la legge della Regione Sardegna n. 7del 21/01/2014, recante ''Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale della Regione (legge finanziaria 2014, in quanto ''alcune disposizioni in materia di imposte di fabbricazione violano le disposizioni di cui agli articoli 8, 54 e 56 dello Statuto speciale (l. cost. n.

3 del 1948), ledendo altresi' le competenze esclusive dello Stato in materia di ordinamento comunitario di cui all'articolo 117, primo comma, della Costituzione, nonche' in materia di politica estera, sistema tributario e contabile dello Stato e dogane di cui all'articolo 117, secondo comma, lettere a), lettere e) e q) della Costituzione''. res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni