mercoledì 22 febbraio | 07:24
pubblicato il 08/ago/2013 17:27

Regioni: Cdm impugna legge Marche consorzio bonifica. Ok ad altre 14

(ASCA) - Roma, 8 ago - Su proposta del ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Graziano Delrio, l'odierno Consiglio dei ministri ha esaminato quindici leggi regionali e, ta queste, deciso di impugnare la Legge regione Marche n.

13 del 17/06/2013 ''Riordino degli interventi in materia di bonifica e di irrigazione. Costituzione del Consorzio di bonifica delle Marche e fusione dei Consorzi di bonifica del Foglia, Metauro e Cesano, del Musone, Potenza, Chienti, Asola e Alto Nera, dell'Aso, del Tenna e Del Tronto''.

Lo comunica una nota di palazzo Chigi.

Il Cdm non ha, invece, impugnato: 1 legge della Basilicata; 2 della Calabria; 2 dell'Emilia Romagna; 1 della Liguria; 3 delle Marche; 2 del Piemonte; 1 della provincia autonoma di Trento; 1 del Trentino Alto Adige; 1 della regione Umbria.

red-stt/lus/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia