mercoledì 22 febbraio | 03:03
pubblicato il 08/apr/2014 11:51

Regioni: Caldoro, vanno abolite. Puntare su macro-aree senza bilanci

Regioni: Caldoro, vanno abolite. Puntare su macro-aree senza bilanci

(ASCA) - Roma, 8 apr 2014 - ''Bisogna abolire tutte le Regioni, quelle ordinarie e quelle a statuto speciale che ormai sono superate.'' Lo afferma il Governatore Stefano Caldoro a Mix24 su Radio 24.'' Bisogna superare la specialita' e andare sulle macroregioni. Si e' fatto gia' per le province, ora bisogna riorganizzare la coesione territoriale e fare macro aree che garantiscono i diritti costituzionali, che definiscono la grande programmazione sulle risorse e non possono essere enti di gestione. Non possono fare la stessa cosa che fa lo Stato. O lo fa lo Stato o le Regioni''. Sulla proposta del Governo Renzi sulla riforma del titolo V, il governatore conclude: ''E' ancora troppo timida, poco coraggiosa, e' un inizio ma non affronta il grande tema del rapporto Stato-Regione, non solo sulle materie, cioe' cosa devi fare e chi, ma soprattutto di riformare le Regioni, sciogliere le attuali e superarle per fare macro-aree di pianificazione e programmazione senza bilanci''.

res/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia