domenica 04 dicembre | 11:21
pubblicato il 29/mag/2015 19:40

Regionali, De Luca querela la Bindi: Vogliono attaccare Renzi

Il candidato in Campania: è stata violata la decenza

Regionali, De Luca querela la Bindi: Vogliono attaccare Renzi

Roma, (askanews) - "Sì querela per diffamazione e una sfida a un dibattito pubblico sui temi della moralità e della trasparenza rivolto alla pia donna di potere onorevole Rosi Bindi, mi auguro che accolga questa mia sfida entro la giornata di domani, spiegheremo alla signora in questione che cos'è la moralità e la trasparenza pubblica. Per il resto mi pare evidente che ci troviamo di fronte a un attacco fin troppo scoperto rivolto non a me ma al segretario del partito democratico al governo, cercare di metterlo in difficoltà in qualunque modo. La mia opinione è che stanno perdendo tempo, perderanno comunque.

Quello che è stato violato è la decenza".

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari