venerdì 24 febbraio | 01:21
pubblicato il 19/set/2014 17:05

Regionali: Caldoro, in Campania giochi aperti e possibili novita' (2)

(ASCA) - Napoli, 19 set 2014 - Una posizione piu' volte dichiarata ma in parte contraddetta dalla recentissima decisione di affidare il ruolo di consulente per la comunicazione istituzionale, in questo scorcio di consiliatura regionale, all'ex sondaggista di Berlusconi, Luigi Crespi. ''Non si tratta di una questione o ambizione personale - spiega Caldoro ai giornalisti - credo sia opportuno fare uno sforzo per ragionare al di fuori di questo schema (candidatura per essere presidente uscente, NdR).

Piuttosto, bisogna dare risposte concrete di governo ai cittadini''. ''Il quadro politico evolve a gran velocita' - insiste Caldoro - possono esserci forti novita'''.

Subito dopo, il governatore ribadisce l'urgenza di continuare ad attuare politiche che incidano concretamente sulla vita dei cittadini. Una caratteristica che da sempre lui stesso ha dato alle sue azioni definendole ''il governo del fare''.

''Ripeto - insiste ancora - non sto al gioco di palazzo ne' delle candidature o correnti''.

dqu/bra/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech