martedì 17 gennaio | 09:56
pubblicato il 14/ott/2016 10:49

Referendum,M5s spiega no a stampa estera:"to save Italy's future"

Lunedì incontro a Roma con Di Maio Toninelli Crimi e altri

Referendum,M5s spiega no a stampa estera:"to save Italy's future"

Roma, 14 ott. (askanews) - "I say no to save Italy's future". E' il titolo dell'incontro fra il MoVimento Cinque stelle e la stampa estera accreditata a Roma che si terrà lunedì mattina nella sede della associazione stampa estera in Italia in via dell'Umiltà alle 11,30.

A spiegare le ragioni uguali a quelle per cui Matteo Renzi e la sua maggioranza chiedono di votare sì al referendum sulla riforma della Costituzione del 4 dicembre sarà una delegazione al massimo livello dei gruppi parlamentari guidata dal vicepresidente della Camera Luigi Di Maio. Con il candidato in pectore alla premiership pentastellata ci saranno Danilo Toninelli, Vito Crimi, Massimo Castaldi e Giovannni Endrizzi.

Un focus particolare nell'incontro fra pentastellati ed stampa estera sarà riservato agli effetti internazionali del risultato del referendum costituzionale italiano.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello