venerdì 24 febbraio | 01:08
pubblicato il 08/giu/2011 19:13

Referendum/Di Pietro a Cassazione:Quorum è senza elettori estero

Istanza per ridurre cifra validità nucleare, altrimenti Consulta

Referendum/Di Pietro a Cassazione:Quorum è senza elettori estero

Roma, 8 giu. (askanews) - I circa tre milioni e duecento mila elettori italiani temporanemente residenti all'estero che non potranno votare sul nucleare, non essendoci più tempo per ristampare e rispedire le schede con il testo del quesito come da ultimo modificato, non possono e non devono essere calcolati ai fini della definizione del quorum mimino di partecipazione al voto per la validità della consultazione sul nucleare. Il leader dell'Italia dei Valori Antonio Di Pietro ha preparato un'istanza in tal senso alla Corte di Cassazione, affinchè l'ufficio centrale per i referendum tenga conto del 'quorum ridotto' sul nucleare rispetto agli altri quesiti, prima di proclamare la validità/invalidità della consultazione sulla base dell'affluenza alle urne che le verrà trasmessa dal Viminale. L'istanza di Di Pietro sarà presentata in Cassazione fra venerdì, giorno di chiusura della campagna referendaria, e lunedì alle 15, orario di chiusura dei seggi in Italia. In modo tale che la Cassazione sia investita del caso in tempo utile per poter tenere conto. L'iniziativa, già preparata dai legali dei promotori dei referendum di cui Italia dei Valori è parte attiva, si articola in tre richieste, una subordinata all'altra. Della prima si è detto: certificare di propria iniziativa l'esistenza di un quorum di validità più basso per la validità della consultazione sul nucleare. In subordine, qualora l'ufficio per il referendum della Cassazione non si ritenesse titolare di questo potere, la richiesta dell'istanza alla Suprema Corte è di non procedere alla proclamazione del risultato del referendum e della sua validità/invalidità sulla base della semplice e decretarne la sospensione. Sollevando al contempo una questione di legittimità davanti alla Corte Costituzionale della legge sui referendum nella parte in cui non prevede, appunto, il potere per la Cassazione di calcolare autonomamente il quorum di validità nei casi particolari in cui non a tutto il corpo elettorale avente diritto venga consentito di esercitare il voto, come accadrà quest'anno sul nucleare per i residenti all'estero. Terza e ultima subordinata della istanza preparata da Di Pietro, è il preannuncio nella qualità di promotori del referendum sul nucleare di un proprio ricorso sempre davanti alla Consulta per conflitto di attribuzione con il Governo. Accusato di "abuso di potere" nei confronti del corpo elettorale, "avendo agito in modo da rendere impossibile ad una sua parte di esercitare il diritto di voto" nel referendum sul nucleare, mettendone conseguentemente a rischio la validità. Modalità e tempistica del deposito dell'istanza alla Cassazione, sono state congeniate dai legali di Italia dei valori e dei referendari in modo tale che ogni ragione di contestazione venga a cadere e risulti preclusa, qualora invece il risultato finale dell'affluenza alle urne sul quesito sul nucleare sia tale da aver consentito comunque il superamento del quorum complessivo, nonostante l'impossibilità di voto per i residenti all'estero che è stata ufficialmente confermata oggi dal Governo al Parlamento, nel corso del question time alla Camera per bocca del ministro Elio Vito.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech