lunedì 27 febbraio | 01:34
pubblicato il 06/set/2011 19:07

Referendum/ Domani sit-in referendari alla Rai: Basta bavaglio

Del tutto ignorato da quando è partita raccolta di firme"

Referendum/ Domani sit-in referendari alla Rai: Basta bavaglio

Roma, 6 set. (askanews) - Sit-in del comitato promotore dei referendum per abrogare la legge elettorale, domani dalle 10 alle 18, davanti alla sede Rai di viale Mazzini per protestare contro "questo insopportabile bavaglio di cui la dirigenza della Rai è responsabile". Da quando è partita la raccolta delle firme per l'abrogazione della legge elettorale e il ripristino dei collegi uninominali - spiegano i referendari - gran parte dell'informazione pubblica della Rai, nonostante le note e le sollecitazioni dell'Autorità garante nelle comunicazioni, ha ignorato completamente l'iniziativa ponendo un vero e proprio bavaglio all'informazione libera, plurale e giusta che ha il dovere di garantire". Al sit-in di domani saranno presenti il presidente del Comitato Andrea Morrone, il coordinatore politico Arturo Parisi, Loredana De Petris di Sel e Arianna Ciccone de 'La Valigia blu'.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech