mercoledì 22 febbraio | 14:42
pubblicato il 21/lug/2016 12:47

Referendum, comitati per il no chiedono incontro a Mattarella

Lettera aperta al capo dello Stato: Rai e informazione tv distorta

Referendum, comitati per il no chiedono incontro a Mattarella

Roma, 21 lug. (askanews) - Il coordinamento dei diversi comitati per il no al referendum sulla riforma costituzionale del Governo Renzi approvata dal Parlamento ha chiesto un incontro al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, denunciando in una lettera aperta al capo dello Stato come "durante questo inizio della campagna referendaria sulla modifica costituzionale le emittenti radiotelevisive, e in particolare la Rai, hanno dato una rappresentazione del tutto distorta dei soggetti in causa". Lo si legge nella mozione approvata il 16 luglio a Roma dall'assemblea nazionale dei comitati territoriali dei comitati per il no, resa pubblica oggi.

"La quasi totalità del tempo - si legge nella mozione- è stata dedicata ai sostenitori del Sì, su tutti il governo. Ai sostenitori del No è stato concesso un tempo limitatissimo. Non solo: il fronte del No viene costantemente individuato solo nella destra e nella sinistra parlamentare, mentre su tutte le multiformi forze della cittadinanza attiva vige il silenzio più assoluto. Perciò al fine di attirare l'attenzione del Presidente della Repubblica su questa grave distorsione esercitata dalle reti radiotelevisive, l'Assemblea nazionale dei comitati locali per il No conferma la necessità della lettera aperta al Capo dello Stato, già decisa in data 8.7.2016, e auspica che una delegazione del Comitato nazionale per il No sia ricevuto dal Presidente Mattarella, al fine di chiedere allo stesso Presidente di garantire in tutte le sedi istituzionali e di comunicazione pubblica le condizioni per un corretto e informato confronto sul tema della modifica costituzionale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%