venerdì 09 dicembre | 13:15
pubblicato il 19/mar/2012 11:13

Redditi/ E' Di Pietro il leader di partito con reddito più alto

Fanalino di coda in classifica Bossi con 124.871 euro

Redditi/ E' Di Pietro il leader di partito con reddito più alto

Roma, 19 mar. (askanews) - E' Antonio Di Pietro il leader di partito più ricco secondo quanto risulta dalla dichiarazione dei redditi del 2011 relativa al 2010. Il presidente dell'Italia dei Valori ha infatti un reddito di 182.207, seguito dal segretario del Pdl, Angelino Alfano con 169.317. Al terzo posto si classifica il segretario dell'Udc, Lorenzo Cesa con 144.373. Seguono il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani (136.885) e il leader di Api, Francesco Rutelli (131.262). Agli ultimi posti della classifica si piazza invece il numero uno della Lega, Umberto Bossi con 124.871. Meno di lui, il vice presidente di Fli, Italo Bocchino (119.529) e Pier Ferdinando Casini (116.986).

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina