giovedì 08 dicembre | 11:07
pubblicato il 15/lug/2013 20:26

Razzismo: Salvini (LN), mi scuso con Napolitano

Razzismo: Salvini (LN), mi scuso con Napolitano

(ASCA) - Roma, 15 lug - ''Leggo che il presidente Napolitano si e' risentito per il mio in invito a tacere, e me ne dispiaccio. Sono anzi certo che, accolte le mie scuse, non manchera' di esprimere la sua indignazione per la deportazione dall'Italia di Aula, bimba kazaka di 6 anni, e della sua mamma, colpevoli solamente di essere figlia e moglie di un dissidente. Fosse l'Italia cosi' rapida nel prelevare ed espellere tutti i clandestini presenti nelle nostre citta', e non solo le bimbe di 6 anni, forse staremmo tutti meglio''. E' quanto scrive sulla sua pagina Facebook il vicesegretario della Lega Nord, Matteo Salvini. red/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Comitato del No: sarebbe bene Colle ci convocasse a consultazioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni