domenica 04 dicembre | 03:42
pubblicato il 23/ott/2013 16:52

Razzismo: Pd, bene Kyenge su Patto 2014-2020 per Europa diversita'

(ASCA) - Roma, 23 ott - ''E' un'iniziativa che sosteniamo totalmente e alla quale daremo il massimo impulso. E' totalmente condivisibile anche la proposta di adottare il Patto prima delle prossime elezioni del Parlamento europeo, affinche' esso divenga argomento nelle campagne elettorali dei Paesi membri. Il ministro Kyenge conferma le sue capacita' e il suo ruolo di stimolo e di impulso all'integrazione e al contrasto di tutte le forme di razzismo, xenofobia e discriminazioni. Per questo le rinnoviamo la nostra ferma solidarieta' per i vili attacchi piu' volte subiti e sempre da lei respinti con fermezza e intelligenza''. Lo affermano i deputati democratici Gero Grassi e Chiara Scuvera, intervenuti oggi durante il question time di Montecitorio con il ministro Cecile Kyenge che ha illustrato le tappe per attuare gli impegni degli Stati europei che hanno sottoscritto la Dichiarazione di Roma sulla lotta all'intolleranza, al razzismo e a ogni forma di discriminazione.

com-brm/MAU

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari