domenica 26 febbraio | 20:50
pubblicato il 19/lug/2013 17:37

Razzismo: Kyenge, parole hanno sempre un peso per chi riveste carica

Razzismo: Kyenge, parole hanno sempre un peso per chi riveste carica

(ASCA) - Trieste, 19 lug - ''Questa vicenda va oltre alla persona e va oltre Calderoli. Bisogna capire il ruolo che ha la comunicazione in una persona che vive all'interno delle istituzioni''. Lo ha detto Cecile Kyenge, ministro per l'Integrazione, a Trieste, commentando le parole di Roberto Calderoli. Dopo aver ribadito che quello con Calderoli ''non e' stato un caso personale'', il ministro ha ribadito l'importanza del ruolo della comunicazione nelle istituzioni, su cui ''istituzioni e partiti, devono cominciare a riflettere e porre al centro di ogni progetto politico''.

''Le parole hanno un peso - ha continuato Kyenge - e anche quando si esce dal ruolo istituzionale credo sia possibile mantenere lo stesso comportamento. Questo e' il punto. Noi siamo responsabili sia dentro che fuori dalle istituzioni, almeno per tutto il periodo che rivestiamo una carica di rappresentanza''. ''Questo - ha concluso il ministro - va oltre Calderoli, ma entra in un comportamento piu' generale di un paese e probabilmente l'Onu si e' richiamato a questo''.

fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech