martedì 24 gennaio | 02:56
pubblicato il 16/lug/2013 14:56

Razzismo: Chaouki (Pd), se Calderoli vuole scusarsi si dimetta

(ASCA) - Roma, 16 lug - ''L'unico modo per chiedere scusa da parte di Roberto Calderoli e' quello di rassegnare le sue dimissioni da vicepresidente del Senato''. Lo ha sottolineato in una nota Khalid Chaouki, deputato Pd e responsabile Nuovi Italiani. ''La gravita' delle sue offese razziste, le conseguenze ed emulazioni da parte di altri esponenti leghisti, la lenta e titubante marcia indietro, non ci convincono rispetto al mal riuscito tentativo di Calderoli al Senato di chiedere scusa mostrando il suo attaccamento alle istituzioni'' ha sottolineato Chaouki, invitando poi Calderoli a mostrare ''il suo amore e rispetto per il Senato dimettendosi e avra' poi tutto il tempo per dimostrare all'Italia intera la sua volonta' e soprattutto quella del suo movimento di cambiare rotta rispetto alla demagogia razzista e ad una evidente strategia leghista mirante a demonizzare il ministro Kyenge e con lei la possibilita' di convivenza tra italiani e immigrati'', ha concluso.

brm/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4