martedì 06 dicembre | 13:47
pubblicato il 15/lug/2013 09:39

Razzismo: Calderoli, non mi dimetto. Su Kyenge un giudizio estetico

Razzismo: Calderoli, non mi dimetto. Su Kyenge un giudizio estetico

(ASCA) - Roma, 15 lug - Quello nei confronti del ministro Cecile Kyenge era ''un giudizio estetico che non voleva essere razzista'' al massimo ''una battuta infelice. E chiedo scusa al ministro''. Dopo il polverone suscitato ieri dalle sue parole nei confronti del ministro dell'Integrazione, il vicepresidente del Senato ed esponente della Lega Nord Roberto Calderoli ha fornito la propria versione a Repubblica, Corriere della Sera e La Stampa, cui ha assicurato di non aver intenzione di dimettersi: ''Io non me ne vado''. ''Citare l'orango - ha argomentato Calderoli con il Corriere - era un giudizio estetico che non voleva essere razzista. Io ho una mia forma mentis: quando conosco una persona, faccio paragoni estetici con un animale. Per tutti''. ''Mi viene spontaneo fare questi accostamenti: Quando vedo il premier Letta - ha spiegato a La Stampa - penso ad un airone, Alfano mi ricorda una rana, Il ministro Cancellieri un cane San Bernardo''. Respinte al mittente, dunque, le richieste di dismissioni: ''il giorno che dovessi pronunciare una frase sconveniente al Senato saro' il primo a dimettermi. Cio' che accade fuori lo giudicano il mio partito e soprattutto gli elettori''. Anche perche', secondo il senatore, le polemiche suscitate dalle sue parole sono ''montate ad arte''. ''Hanno sollevato un polverone per coprire cio' che succedera' a breve quando si parlera' di dimissioni di possibili ministri'' in relazione al caso di Alma Shalabayeva. Dalle pagine del Corriere l'ex ministro non ha risparmiato delle critiche al fatto che ''per fare un governo si debba scegliere ministri tedeschi e del Congo''. Cecile Kyenge ''ha la cittadinanza'' ma ''mi chiedo - ha aggiunto a Repubblica - se chi l'ha scelta doveva prendere una persona che parla l'italiano con difficolta'''.

brm/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Mantegna contro Margherita: la pizza cambia nome e si veste d'arte
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Luci di Natale: come smaltire quelle vecchie e tutelare l'ambiente
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni