domenica 26 febbraio | 13:26
pubblicato il 15/lug/2013 16:25

Razzismo: Ambrosoli, Maroni chieda dimissioni Calderoli

(ASCA) - Milano, 15 lug - ''Crediamo che la rispettabilita' della Lombardia passi anche dalle dimissioni di Roberto Calderoli dalla carica di vicepresidente del Senato.

Dimissioni che il presidente Maroni per primo dovrebbe richiedere''. Cosi' Umberto Ambrosoli, coordinatore del centrosinistra in regione Lombardia, sollecita il numero uno della Lega Nord a prendere posizione nei confronti di Calderoli per le offese rivolte dal dirigente del Carroccio al ministro Kyenge. Ambrosoli parla di ''inqualificabile offesa'' che a suo modo di vedere ''non puo' in alcun modo essere minimizzata e ridotta boutade'' ma che al contrario ''rappresenta un grave fatto politico''. Percio' ''non ci si puo' accontentare di scuse personali'' considerato anche che ''l'utilizzo di un linguaggio aggressivo e razzista diventa sempre piu' una preoccupante abitudine per troppi esponenti di spicco della Lega Nord''. fcz/mau/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech