lunedì 27 febbraio | 11:33
pubblicato il 17/set/2016 17:18

Razzi: a Hollande e Merkel avrei detto fatevi i c... vostri

Dirò a Renzi di dirglielo, come consiglio da amico

Razzi: a Hollande e Merkel avrei detto fatevi i c... vostri

Milano, 17 set. (askanews) - "Se ero io per Renzi avrei detto caro Hollande cara Merkel incominciatevi a fare i cazzi vostri perché qui i cazzi miei me li vedo io qui in Italia ed è giusto che glielo abbia detto". Così il senatore di Fi Antonio Razzi a margine della convention di Stefano Parisi Energia per l'Italia.

"Anzi - ha continuato - glielo devo dire un consiglio d'amico a Renzi, quando lo vedo al Senato, è proprio di dirglielo così. Basta avete rotto perché qui parliamoci chiaro, io parlo alla Razzi maniera, se non si fa gli Stati Uniti d'Europa, la Germania e la Francia, meno male che se n'è andata l'Inghilterra perché erano quelli che volevano solo soldi e non volevano dare niente, allora non si fa mai niente. Con gli Stati Uniti d'Europa dove c'è un confine e un parlamento europeo unico, le regioni scompaiono perché ci sarà un governatore dell'Italia".

Gli articoli più letti
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Dp
Rossi: noi fermeremo Grillo, alleanza con Pd se vince Orlando
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech