giovedì 08 dicembre | 03:12
pubblicato il 06/set/2014 16:14

Ravetto (Fi): vergogna blocco stipendi a chi da' di piu' al Paese

"Renzi parla di tagli chirurgici ma si rifugia nei tagli lineari" (ASCA) - Roma, 6 set 2014 - "Sono convinta che se Renzi attingesse alle ricette liberali, Forza Italia dovrebbe collaborare". Lo ha detto Laura Ravetto (Fi), intervenendo alla manifestazione azzurra 'Everest 2014' in corso a Giovinazzo (Ba). "Ma, di certo non moriremo renziani e non possiamo tollerare alcune sue intenzioni governative", ha aggiunto, secondo la sintesi dell'intervento diffusa dal suo ufficio stampa.

"Una per tutte, da presidente del Comitato Schengen - ha proseguito l'esponente azzurra - mi vergogno che si possa anche solo ipotizzare di bloccare gli stipendi alla nostra Marina e a tutte le quelle forze impegnate da mesi, con sacrifici immensi, nel salvataggio dei profughi in mare".

"Renzi ha tanto parlato di tagli chirurgici e poi si rifugia nei tagli lineari che vanno a colpire proprio quei comparti che per coraggio e spirito di abnegazione stanno dando di piu' al nostro Paese", ha concluso Ravetto.

Bar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni