venerdì 09 dicembre | 16:31
pubblicato il 03/set/2014 17:56

Rampelli (Fdi-An): su scuola per il momento solo parole

(ASCA) - Roma, 3 set 2014 - "Se Renzi comincia dalla stabilizzazione dei precari senza contestualmente introdurre un meccanismo premiale per merito, qualita', aggiornamento e sperimentazione significa che la rivoluzione del merito non si fara' mai. Se si costretti, come lo e' lui, a rimpinguare il numero degli insegnanti, nonostante il ventennio di denatalita', e non s'introduce nulla sul piano della meritocrazia sei un venditore di frottole". E' quanto dichiara in una nota il capogruppo di Fd-Alleanza nazionale, Fabio Rampelli.

"Se si parla, come ha fatto oggi, di un progetto che somiglia a un libro dei sogni senza le necessari e coperture economiche, sei un semplicemente un affabulatore. Il resto - conclude - sono linee guida, appunto. Che non si negano a nessuno. Di buone intenzioni e' lastricata la via dell'inferno".

Pol/Bac

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Governo
Emiliano: Renzi si dimetta anche da segretario del Pd
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Morto a 95 anni John Glenn, il primo austronauta Usa in orbita
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina