martedì 06 dicembre | 15:45
pubblicato il 29/mag/2013 12:00

Rai/Grillo:Nominati partiti facciano scatoloni,M5S cambierà la tv

Oggi è una fogna, serve rete unica multimediale senza pubblicità

Rai/Grillo:Nominati partiti facciano scatoloni,M5S cambierà la tv

Roma, 29 mag. (askanews) - "A via Mazzini, i nominati dai partiti, comincino a preparare gli scatoloni, con calma". Beppe Grillo, dal suo blog, mette la Rai al centro del mirino dei Cinque stelle. "Si dice che 'Bottino Craxi', prima di involarsi - ha scritto oggi Grillo - suggerì al suo sodale Berlusconi 'Hai dei cannoni a tua disposizione, le reti televisive, usali'. La fogna che è ora la Rai, che perde 200 milioni di euro all'anno, nonostante canone e pubblicità, con una pletora infinita di dipendenti e "esterni" va riformata al più presto, tolta dal controllo dei partiti. Più che andare in televisione, bisogna cambiare la televisione. E' un obiettivo del M5S. Una sola rete nazionale, multimediale, senza pubblicità svincolata dalla politica. Non abbiamo fretta".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni