martedì 06 dicembre | 15:05
pubblicato il 06/lug/2011 14:49

Rai/ Zavoli: Indispensabile fare chiarezza su 'P4-Delta'

In alcune fasi aspetti in contrasto con prestigio azienda

Rai/ Zavoli: Indispensabile fare chiarezza su 'P4-Delta'

Roma, 6 lug. (askanews) - I contenuti delle intercettazioni dell'inchiesta P4 e di quella sul crack dell'Hdc devono essere provati, "ma non possiamo non consentire con una rigorosa politica dei riscontri decisa dalla direzione generale, auspicando che nel più breve tempo possibile possa segnare l'avvio di una indispensabile chiarezza". Lo ha detto il presidente della Vigilanza, Sergio Zavoli, aprendo la seduta della Commissione che ascolta oggi il presidente e il dg della Rai, Paolo Garimberti e Lorenza Lei. Per Zavoli "non vanno sottovalutati alcuni aspetti della vita aziendale che, in alcune fasi, si sono rivelati in aperto contrasto con ruolo, funzione e prestigio della Rai. Per il presidente ha fatto bene Lei a promuovere "un'indagine approfondita e appropriata" perché serve un "chiarimento sollecito e risoluto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Cina: vino batte riso per prima volta nella storia
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni