giovedì 23 febbraio | 20:33
pubblicato il 09/mag/2014 15:56

Rai: sindacati chiedono audizione a Vigilanza su Dl Irpef

(ASCA) - Roma, 9 mag 2014 - Le Segreterie Nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni, Snater e Libersind-ConFsal hanno chiesto un'audizione presso la Commissione parlamentare di vigilanza sul ''contributo'' Rai di 150 milioni per finanziare il decreto Irpef. ''Le scriventi OO.SS. - si legge in una lettera inviata all'organismo parlamentare - manifestano estrema preoccupazione e inquietudine per le disposizioni riguardanti la RAI S.p.A. previste all'art. 20 e 21 del Decreto Legge 66/2014 che, sommate alle minori entrate della RAI rappresentate dal canone di abbonamento (per effetto dell'ormai consolidata evasione e della morosita' ) e dalla raccolta pubblicitaria, rischiano di infliggere un colpo durissimo alla gia' complessa situazione aziendale. In particolare preoccupano i 'suggerimenti' riguardanti l' 'autorizzazione' a vendere Raiway e la 'riorganizzazione' delle sedi regionali. Premesso quanto sopra, le scriventi chiedono di essere audite al fine di sollecitare azioni a tutela del Servizio Pubblico Radiotelevisivo oltre che delle lavoratrici e dei lavoratori''.

red/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Pd
Orlando in campo a primarie Pd: mi candido, serve responsabilità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech