domenica 04 dicembre | 13:47
pubblicato il 09/mag/2014 15:56

Rai: sindacati chiedono audizione a Vigilanza su Dl Irpef

(ASCA) - Roma, 9 mag 2014 - Le Segreterie Nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni, Snater e Libersind-ConFsal hanno chiesto un'audizione presso la Commissione parlamentare di vigilanza sul ''contributo'' Rai di 150 milioni per finanziare il decreto Irpef. ''Le scriventi OO.SS. - si legge in una lettera inviata all'organismo parlamentare - manifestano estrema preoccupazione e inquietudine per le disposizioni riguardanti la RAI S.p.A. previste all'art. 20 e 21 del Decreto Legge 66/2014 che, sommate alle minori entrate della RAI rappresentate dal canone di abbonamento (per effetto dell'ormai consolidata evasione e della morosita' ) e dalla raccolta pubblicitaria, rischiano di infliggere un colpo durissimo alla gia' complessa situazione aziendale. In particolare preoccupano i 'suggerimenti' riguardanti l' 'autorizzazione' a vendere Raiway e la 'riorganizzazione' delle sedi regionali. Premesso quanto sopra, le scriventi chiedono di essere audite al fine di sollecitare azioni a tutela del Servizio Pubblico Radiotelevisivo oltre che delle lavoratrici e dei lavoratori''.

red/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari