venerdì 20 gennaio | 07:10
pubblicato il 15/mag/2014 19:49

Rai: per i manager tetto stipendi a 240.000 euro

(ASCA) - Roma, 15 mag 2014 - Il CdA della Rai ha deliberato la stretta agli stipendi per adeguarsi ai nuovi parametri imposti dal governo Renzi a manager e dirigenti pubblici. Il tetto massimo sara' di 240 mila euro, e cio' significhera' una diminuzione della retribuzione per i ruoli apicali di Viale Mazzini. La presidente, ex Bankitalia, Anna Maria Tarantola attualmente guadagna 366 mila euro, e dovra' ridursi lo stipendio in modo rilevante, circa un terzo. Ben piu' sostanziosa la riduzione dello stipendio per il direttore generale Luigi Gubitosi, che al momento ha una retribuzione di 650 mila euro, 400 mila parte fissa, 250 mila invece legata ai risultati. La cura ''draconiana'' sara' pero' difficilmente imposta alle star della Rai, che guadagnano cifre molto piu' importanti. Ma sara' interessante valutare se il taglio imposto dal governo Renzi con il decreto Irpef sara' rimodulato anche nel rapporto con i protagonisti del piccolo schermo. Al Senato una parte del PD non sembra, tuttavia, convinta del corso ''conflittuale'' con la Rai imposto dal presidente del Consiglio. Alcuni senatori hanno infatti presentato emendamenti al Dl Irpef per abolire il contributo da 150 milioni di euro chiesto a Viale Mazzini.

red/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale