sabato 10 dicembre | 23:53
pubblicato il 12/giu/2012 15:45

Rai/ Pdl chiede rinvio voto cda, poi la mediazione: Si vota il 21

Popolo libertà richiedeva una settimana in più

Rai/ Pdl chiede rinvio voto cda, poi la mediazione: Si vota il 21

Roma, 12 giu. (askanews) - La mediazione finale è stata quella di fissare per il 21 giugno il voto della commissione di Vigilanza sul cda Rai. Una scelta arrivata, riferiscono i presenti, dopo una discussione durante la quale il Pdl aveva chiesto di far slittare l'apertura dei seggi alla settimana che si apre il 25. Differenti le richieste dei membri degli altri gruppi parlamentari in commissione, alcuni dei quali avevano sollecitato un voto entro la settimana in corso. Alla fine la mediazione e la scelta di aprire i seggi al 21. Che consente tra l'altro, come auspicato dal popolo della libertà, di presentare prima i palinsesti, in agenda lunedì 18 giugno.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina