lunedì 05 dicembre | 12:03
pubblicato il 31/gen/2013 12:00

Rai/ Nessun incentivo pensionistico a dirigenti,privilegi aboliti

L'azienda smentisce aumenti, disdettati anzi vecchi accordi d'oro

Rai/ Nessun incentivo pensionistico a dirigenti,privilegi aboliti

Roma, 31 gen. (askanews) - In merito a quanto riportato oggi dalla stampa a proposito della possibilità di pensionamento dei Dirigenti Rai, viale Mazzini ha precisato in una nota "che non vi è alcun aumento pensionistico per i dirigenti che accettano di andare in pensione". Ed anzi, "al contrario, la Rai, ritiene che la disciplina ante '93 che prevedeva una pensione pari al 68% dell'ultima retribuzione, sia ormai insostenibile, inopportuna e non allineata con i tempi", poichè "rappresenta costi che l'azienda non può più sostenere e costituisce una discriminante importante tra i dirigenti che sono soggetti al momento a due diverse discipline,di cui una più privilegiata rispetto all'altra". E "pertanto nei giorni scorsi è stata data formale disdetta dei vecchi accordi che, essendo in origine privi di termine finale, deve necessariamente essere preceduta da un periodo di preavviso".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, affluenza boom alle urne: alle 19 è già al 57,24%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari