giovedì 08 dicembre | 23:40
pubblicato il 03/mag/2011 05:13

Rai/ Masi lascia, Cda avvia oggi la nomina del successore

Mercoledì 11 assemblea e nuovo Consiglio. Lei verso incarico

Rai/ Masi lascia, Cda avvia oggi la nomina del successore

Roma, 3 mag. (askanews) - E' convocato per oggi alle 17,30 il Cda della Rai per avviare le procedure di nomina del successore di Mauro Masi alla Direzione generale. Il Dg, a quanto si apprende, ha presentato la lettera di dimissioni al Presidente Garimberti e al Collegio sindacale Rai. Oggi Masi interverrà in Consiglio e a quel punto si passerà alle indicazioni per il successore: il nome o i nomi sostenuti dalla maggioranza del Cda passeranno poi all'Assemblea dei soci - Tesoro e Siae - già convocata in plenaria mercoledì alle 11 per trovare l'intesa sulla nomina, che sarà poi formalizzata nel Cda che si riunirà subito dopo. Per la successione resta favorita Lorenza Lei, vice direttore generale, al punto che il Cda potrebbe indicare solo il suo nome. Ma nei giorni scorsi erano in ballo anche Antonio Verro, consigliere di maggioranza, e Fabrizio Del Noce, Direttore di Rai fiction.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni