giovedì 19 gennaio | 18:49
pubblicato il 24/mag/2011 12:45

Rai/ Lei: azienda deve garantire equilbrio e pluralismo

Faccio subito nomine, politica resti distante

Rai/ Lei: azienda deve garantire equilbrio e pluralismo

Roma, 24 mag. (askanews) - La Rai, come servizio pubblico, deve garantire equilibrio e pluralismo. Lo dice Lorenza Lei, Direttore generale, in un colloquio con la Stampa. "La Rai è un servizio pubblico che prima risponde ai cittadini, poi ai consumatori. Certo, dobbiamo avere grande rispetto per tutte le culture politiche. Ma questo lo si deve fare garantendo l'equilibrio e il rispetto del pluralismo nei Tg, e più in generale in tutti i settori dell'informazione. Perché si ricordi che il nostro primo azionista restano i cittadini", osserva. Dopo la riorganizzazione aziendale con i Canali e Generi, evoluzione delle attuali reti, operazione "che deve ricondurtre a riequilibrio dei conti economici e alla riduzione dell'indebitamento", si passa alle nomine. E la politica, con i suoi tempi, deve stare un passo indietro: perché non sempre quei tempi "pur nelle loro ragioni coincidono con quelli di un'impresa pubblica come la Rai che deve riuscire a coniugare il servizio pubblico con il mercato".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
M5s
Grillo lancia il "reddito universale": confronto è su idea futuro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale