giovedì 23 febbraio | 13:13
pubblicato il 19/giu/2014 12:58

Rai: Lanzetta, garantite sedi regionali e minoranze linguistiche

Rai: Lanzetta, garantite sedi regionali e minoranze linguistiche

(ASCA) - Roma, 19 giu 2014 - La garanzia del servizio pubblico radiotelevisivo sara' assicurata ''attraverso la presenza di redazioni e strutture adeguate in ciascuna regione e provincia autonoma''. Lo ha spiegato il ministro per gli Affari regionali, Maria Carmela Lanzetta, nel corso di un'audizione alla Commissione parlamentare per le questioni regionali. ''E' stato, inoltre, specificato che le sedi che garantiscono la diffusione di trasmissioni in lingua tedesca e ladina per la provincia autonoma di Bolzano, in lingua ladina per la provincia di Trento, in francese per la regione autonoma Valle d'Aosta e slovena per quella Friuli-Venezia Giulia mantengano la loro autonomia finanziarie e contabile e fungano anche da centro di produzione decentrato per la promozione delle culture e degli strumenti linguistici locali. Infine,ha concluso Lanzetta, e' stato previsto che con convenzione stipulata tra la societa' concessionaria e la provincia autonoma di Bolzano siano individuati i relativi diritti ed obblighi e che le spese per la sede di Bolzano siano assunte dalla provincia autonoma tenendo conto dei proventi del canone''.

rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Borella, Maestro d'olio: amaro, piccante e quindi salutare
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech