sabato 10 dicembre | 15:56
pubblicato il 02/giu/2014 19:19

Rai: Lai (Pd), ok a taglio sprechi, no a tagli lineari

Rai: Lai (Pd), ok a taglio sprechi, no a tagli lineari

(ASCA) - Roma, 2 giu 2014 - ''Si' alla spending review, come ad ogni buona pratica che porti a migliorare i conti di un'azienda pubblica ma senza intaccare la qualita' e la garanzia dei servizi offerti ai cittadini. Perche' il punto e' proprio questo, occorre saper distinguere tra sprechi (e su questo si potrebbe aprire un ampio capitolo in Rai) e quei costi sani che corrispondono invece alla funzione primaria del servizio pubblico''. Cosi' il senatore Pd, Silvio Lai rispondendo a chi in queste ore lo cita perche' avrebbe difeso la sede Rai di Sassari dalla chiusura. ''E' inaccettabile mettere sullo stesso piano il mega stipendio di qualche super conduttore - sottolinea - o le spese faraoniche e ingiustificate per certe produzioni televisive, con l'esigenza di chiudere una o piu' sedi territoriali che da decenni servono l'informazione e dunque la cultura della democrazia di questo Paese. L'idea che con i tagli orizzontali si risolvano i problemi, ha sempre portato danni in Italia. E spero bene che per la tentazione di dare un ''segnale'' agli italiani, non si finisca per buttare via un enorme patrimonio di professionalita' oltreche' dei veri e propri presidi della democrazia''. ''Per cio' che mi riguarda occorre andare nella direzione tracciata di una riforma della Rai - conclude Lai - che non deve essere succube ai partiti e ai governi, e neanche al mercato, se i cittadini pagano il canone. E mantenere sedi regionali in grado di garantire localmente l'informazione pubblica evitando di lasciare i territori in balia di soggetti privati monopolisti che condizionino la politica e l'economia locali''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Governo
Berlusconi domani da Mattarella: Fi a opposizione ma responsabile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina