giovedì 08 dicembre | 23:16
pubblicato il 27/ago/2014 14:41

Rai, Iacopino: da Airola volgarita' e linguaggio indegno

(ASCA) - Roma, 27 ago 2014 - "'Rai, pagherete caro pagherete tutto'.

Chi ha la mia eta' ricorda quanto dolore quello slogan provoco' nel nostro Paese. A Torino, la citta' del senatore del M5S Alberto Airola, i 'figli' di quello e altri slogan dei predicatori di odio uccisero l'avvocato Fulvio Croce: era il 28 aprile 1977. Pochi mesi dopo, il 29 novembre, assassinarono il giornalista Carlo Casalegno". E' quanto dichiara in una nota Enzo Iacopino, presidente dell'Ordine nazionale dei giornalisti.

"Airola forse non lo sa: aveva sette anni. E' l'unica attenuante che si puo' riconoscere alla volgarita' criminale di alcune sue affermazioni - osserva - nei confronti della Rai e di alcuni colleghi. Definire le persone 'gentaglia', aggiungere che questa 'gentaglia paghera', forse non oggi, ma domani sicuramente' puo', purtroppo, fare avere sui media un quarto d'ora di celebrita'. Ma e' un linguaggio indegno non solo per chi siede nel Parlamento, ma per chi vuole operare nella societa'".

Pol/Bac

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni