sabato 03 dicembre | 22:57
pubblicato il 14/lug/2014 13:23

Rai: Gasparri, bene ascolti modiali. Dg difenda azienda non sua poltrona

(ASCA) - Roma, 14 lug 2014 - ''Nonostante l'agguerrita concorrenza di Sky e la politica di risparmio che porto' ad acquistare i diritti solo di una parte delle partite dei mondiali di calcio, la Rai ha ottenuto ottimi risultati di ascolto. I numeri sono talmente chiari che con un po' di sostegno forse riuscira' a capirli perfino il direttore generale, impegnato in una disperata opera di epurazione interna con il fallito intento di essere ammesso alla periferia della corte renziana. Difenda la Rai e le sue professionalita' invece di pensare alle poltrone future''. Lo dichiara Maurizio Gasparri (FI). com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari