domenica 04 dicembre | 09:18
pubblicato il 02/giu/2014 14:49

Rai: Fnsi-Usigrai, Governo anticipi confronto su rinnovo concessione

(ASCA) - Roma, 2 giu 2014 - ''Non siamo interessati alle polemiche e proprio per questo continuiamo a ritenere che l'unica strada possibile per uscire dal muro contro muro sia quella di anticipare al 2014 la discussione sul rinnovo della concessione tra Stato e Rai prevista per il 2016''. E' quanto affermano in una nota congiunta Franco Siddi, segretario Fnsi, e Vittorio di Trapani, segretario Usigrai.

''Quella - spiegano Siddi e Di Trapani riferendosi al confronto per il rinnovo della concessione - potra' e dovra' essere la sede per discutere e definire, come per altro ha detto lo stesso presidente Renzi, compiti, fini e missione del servizio pubblico. Chiediamo, percio' al Governo, di formalizzare l'immediata apertura della discussione sul rinnovo della concessione di servizio pubblico, per la quale si e' detto pronto il sottosegretario alle Comunicazioni, Giacomelli, anche nel quadro piu' ampio di confronto con il sottosegretario alla Presidenza Luca Lotti''.

''Mai come in questa occasione - proseguono i leader di Fnsi e Usigrai - la discussione dovra' essere pubblica ed andare oltre i confini della politica e del sindacato, coinvolgendo nel processo anche i cittadini che pagano un canone di abbonamento. Questa sarebbe davvero una straordinaria novita', nel metodo e nel merito. Al governo, infine, alla vigilia del semestre di presidenza italiano chiediamo di recepire le indicazioni piu' volte formulate dalle istituzioni europee in materia di conflitto di interesse, di normative anti trust e di autonomia del servizio pubblico da ogni indebita interferenza, a cominciare dalle modalita' di nomina dei gruppi dirigenti''.

''La Fnsi e l'Usigrai staranno, come sempre - conclusono i rispettivi segretari -, dalla parte di chi promuovera' l'inevitabile e sacrosanto progetto di riforma''.

red/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari