domenica 04 dicembre | 20:09
pubblicato il 10/giu/2011 20:16

Rai/ Floris: Non so cosa pensi il Cda, ma c'è il mercato

Sono un giornalista televisivo e voglio andare in onda

Rai/ Floris: Non so cosa pensi il Cda, ma c'è il mercato

Roma, 10 giu. (askanews) - "Non so come si faccia a rimanere in Rai, le cose di sicuro si fanno in due. Credo che l'accordo tecnico ci sia, sappiamo cosa pensa il pubblico di Ballarò, cosa pensa il mercato pubblicitario, l'unica cosa che non sappiamo è cosa pensi il Cda. Lo scopriremo lunedì". Lo ha detto il conduttore di Ballarò Giovanni Floris rispondendo a una domanda a margine della presentazione del libro del direttore di Raitre, Paolo Ruffini. "Per fortuna c'è il mercato, io sono un giornalista televisivo - ha aggiunto Floris - e voglio andare in onda". Quanto alla richiesta giunta da alcuni esponenti di maggioranza del Cda di modificare il format della trasmissione inserendo maggiori spazi di economia internazionale, Floris ha risposto: "Va benissimo l'economia, mi piace, ma non al posto di Ballarò".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari