sabato 03 dicembre | 11:21
pubblicato il 03/giu/2014 15:42

Rai: De Petris, da Sel un odg per combattere evasione fiscale

Rai: De Petris, da Sel un odg per combattere evasione fiscale

(ASCA) - Roma, 3 giu 2014 - ''In Senato Sel si schiera in difesa della Rai con un odg che impegna il Governo a rivedere il decreto Spending Review per non ledere ulteriormente il servizio pubblico e l'informazione regionale, e per intraprendere invece una seria battaglia contro l'evasione fiscale legata al pagamento del canone''. Lo annuncia la senatrice Loredana De Petris, presidente del Gruppo Misto-Sel, e prima firmataria dell'ordine del giorno sottoscritto da tutti i senatori di Sel. ''Con il decreto Spending Review si viola l'art. 3 della Costituzione per aver imposto solo alla Rai, tra le Societa' sotto il controllo pubblico, il contributo di 150 milioni di euro, con evidente disparita' di trattamento nei confronti degli altri soggetti in analoga posizione giuridica. Dal punto di vista operativo - si legge nel documento di Sel - un ridimensionamento o addirittura l'eliminazione delle sedi regionali, fiore all'occhiello dell'informazione, creerebbe tali e tanti problemi sul piano organizzativo e del personale che potrebbe verosimilmente provocare un serio collasso aziendale. Mentre per la riduzione dei 150 milioni di euro di finanziamento da ''canone'' ci sarebbero due problemi molto seri: la riduzione avverrebbe anche nel 2014, anno in cui ci sara' un'inevitabile aumento dei costi di circa 100 milioni di euro per poter garantire agli italiani le Olimpiadi del Brasile e la riduzione non potrebbe effettivamente avvenire perche' la Rai e' gia' creditrice nei confronti del Governo di circa 2 miliardi e 500 milioni di euro per mancati rimborsi''. ''La Rai - concludono i senatori di Sel - e' patrimonio del Paese, e questa e' un'operazione che annuncia una privatizzazione ormai alle porte. Noi ci batteremo perche' questo non accada e per un rilancio della Rai e del servizio pubblico''.

com-fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Renzi: risultato aperto, in 48 ore ci giochiamo i prossimi 20 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari