sabato 10 dicembre | 08:33
pubblicato il 11/ott/2011 16:00

Rai/ Atto indirizzo, nei talk no intercettazioni con attori

Approvata disposizione testo Butti, Pd contario

Rai/ Atto indirizzo, nei talk no intercettazioni con attori

Roma, 11 ott. (askanews) - Stop alle docu fiction, sebbene in Rai, dopo l'uscita di Michele Santoro e la fine di Annozero, nessun programma le usi. E' quanto prevede una disposizione dell'atto di indirizzo all'esame della Commissione di Vigilanza. Norma voluta dal Pdl, il testo è di Alessio Butti, e sulla quale l'opposizione è contraria. La disposizione numero 13 prevede che "all'interno di programmi di approfondimento giornalistico" e anche nei Tg si evitino "metodologie e tecniche capaci di manipolare in maniera non riconoscibile allo spettatore il contenuto delle informazioni. Nella fattispecie rientrano le intrpretazioni, a opera di attori professionisti, delle conversazioni telefoniche intercettate". Bocciati gli emendamenti dell'opposizione e il Pd attacca: "Si crea un problema per i programmatori di contenitori. Butti ha in mente Santoro, che non c'è più (e nemmeno Dandini, dovrebbe bere champagne ogni sera), allora perché infliggere questa punizione" all'aziendae "fare in modo che un conduttore che non è Santoro faccia i conti con queste norme?". E poi "non possono farlo gli attori professionisti, allora potrebbero quelli non professionisti o chiunque?". La norma non va, dice Paolo Gentiloni, "perché non si può vietare alla Rai quello che non è vietato in altre emittenti, la legge viene prima delle nostre decisioni" e comunque "finché la pubblicazione delle intercettazioni è legale è una norma che non ha senso".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Tosi al Colle: incarico a una figura dal profilo internazionale
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina