mercoledì 22 febbraio | 07:39
pubblicato il 03/giu/2016 10:43

Raggi: vogliamo rilanciare Roma a livello internazionale

La candidata M5S: deve tornare a essere una città normale

Raggi: vogliamo rilanciare Roma a livello internazionale

Roma, (askanews) - "Roma per prima cosa deve tornare a essere una città normale, per i romani non lo è, è una città difficilissima, eppure è la Capitale". Lo ha detto la candidata a sindaco di Roma del Movimento 5 Stelle Virginia Raggi, alla vigilia delle comunali.

"Sicuramente vogliamo rilanciare Roma dal punto di vista internazionale - ha aggiunto - Roma ha potenzialità enormi ed è una città unica che deve tornare a brillare sul panorama internazionale".

Secondo Raggi "siamo tutti colpevoli, perché per anni abbiamo delegato ai politici la souzione ai problemi della città, e ognuno di noi ha sempre pensato più a se stesso, mi ci metto pure io" ha detto. "Ora però bisogna aprire gli occhi e vedere quello che si è fatto fin qui, e capire se è stato sufficiente e corretto, o se è il caso di cambiare il tiro; noi lo abbiamo fatto, e ci siamo impegnati in prima persona, e credo che adesso anche molti cittadini siano pronti a farlo".

Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Pd, Emiliano: non faccio a Renzi il favore della scissione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia