lunedì 20 febbraio | 14:32
pubblicato il 18/apr/2013 12:00

Quirinale/Marini al primo voto si ferma a 520,Rodotà a quota 243

Concluso spoglio. Oltre 100 le bianche,41 i voti a Chiamparino

Quirinale/Marini al primo voto si ferma a 520,Rodotà a quota 243

Roma, 18 apr. (askanews) - Franco Marini non ce l'ha fatta ad essere eletto presidente della Repubblica al primo scrutinio da poco concluso. Secondo i dati non ufficiali, in attesa del riconteggio che precede la proclamazione del risultato Marini avrebbe ottenuto 520 voti, 152 sotto il quorum richiesto per l'elezione di 672 voti, pari ai due terzi dei 1007 grandi elettori. A Stefano Rodotà sarebbero andati 243 voti, 104 le schede bianche, 41 a Sergio Chiamparino, 14 a Romano Prodi. 13 a Emma Bonino. Le schede risultate nulle 11.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
A Sol d'Oro sfida tra i migliori oli extravergine da 10 Paesi
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia