lunedì 16 gennaio | 12:06
pubblicato il 18/apr/2013 19:32

Quirinale: seconda fumata nera, nessun candidato raggiunge quorum (1upd)

(ASCA) - Roma, 18 apr - Nuova fumata nera al secondo turno delle votazioni per l'elezione del nuovo Presidente della Repubblica. Nessun candidato raggiunge il quorum richiesto, dopo la decisione di Pd, Pdl, Scelta civica di optare per la scheda bianca per decantare una situazione che altrimenti rischiava di intricarsi eccessivamente.

Cosi' in un profluvio di schede bianche e molte indicazioni estemporanee, il candidato piu' votato e' risultato Stefano Rodota' con 230 voti, che confermano in buona sostanza i 240 del primo turno, forte dell'appoggio M5S, Sel e di qualche esponente Pd. 15 parlamentari insistono con Franco Marini, che nel primo scrutinio, come si ricordera', raccolse 521 prefernze.

Per cosi' dire 'in rimonta' Sergio Chiamparino (anche se sono molte le schede invalidate a causa del nome scritto scorrettamente: Chiamparini) che molti parlamentari Pd hanno preferito alla scheda bianca. 90 i voti ottenuti al secondo turno rispetto ai 41 del primo.

Anche D'Alema guadagna qualche posizione, con 38 preferenze rispetto alle prime 12. E' seguito dalla new entry Alessandra Mussolini, con 15 voti. Prodi mette nel cassetto 13 voti dai precedenti 14. Bonino incassa 10 preferenze dalle 13 del primo turno. Sergio De Caprio, detto Ultimo, il comandante che catturo' il mafioso Riina incassa 9 voti.

Cosimo Sibilia ottiene 7 voti, Bindi ne ottiene 6. Severino incassa 5 voti. Dietro di lei Berlusconi, Bersani, Napolitano e Finocchiaro parimerito a 4 voti.

Complessivamente i voti dispersi risultano essere 41, le schede bianche sono 418 rispetto alle 15 del precedente scrutinio, le schede nulle 14 (erano 15 al primo scrutinio).

Rispetto al primo turno molte le indicazioni di fantasia, per tutti i gusti: compaiono cosi' Sofia Loren, Giovanni Trapattoni, Giulio Andreotti, Arnaldo Forlani, Fiorello, Rivera, Ingrao. C'e' anche un voto per Paolo Mieli e due per Michele Cucuzza e Sabelli Fioretti. Per arrivare al piu' applaudito di tutti, in Transatlantico, il pornoattore Rocco Siffredi. Ma il voto e' nullo. Tecnicamente, per mancanza di requisiti (non ha compiuto 50 anni).

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche