giovedì 08 dicembre | 21:45
pubblicato il 18/apr/2013 19:32

Quirinale: seconda fumata nera, nessun candidato raggiunge quorum (1upd)

(ASCA) - Roma, 18 apr - Nuova fumata nera al secondo turno delle votazioni per l'elezione del nuovo Presidente della Repubblica. Nessun candidato raggiunge il quorum richiesto, dopo la decisione di Pd, Pdl, Scelta civica di optare per la scheda bianca per decantare una situazione che altrimenti rischiava di intricarsi eccessivamente.

Cosi' in un profluvio di schede bianche e molte indicazioni estemporanee, il candidato piu' votato e' risultato Stefano Rodota' con 230 voti, che confermano in buona sostanza i 240 del primo turno, forte dell'appoggio M5S, Sel e di qualche esponente Pd. 15 parlamentari insistono con Franco Marini, che nel primo scrutinio, come si ricordera', raccolse 521 prefernze.

Per cosi' dire 'in rimonta' Sergio Chiamparino (anche se sono molte le schede invalidate a causa del nome scritto scorrettamente: Chiamparini) che molti parlamentari Pd hanno preferito alla scheda bianca. 90 i voti ottenuti al secondo turno rispetto ai 41 del primo.

Anche D'Alema guadagna qualche posizione, con 38 preferenze rispetto alle prime 12. E' seguito dalla new entry Alessandra Mussolini, con 15 voti. Prodi mette nel cassetto 13 voti dai precedenti 14. Bonino incassa 10 preferenze dalle 13 del primo turno. Sergio De Caprio, detto Ultimo, il comandante che catturo' il mafioso Riina incassa 9 voti.

Cosimo Sibilia ottiene 7 voti, Bindi ne ottiene 6. Severino incassa 5 voti. Dietro di lei Berlusconi, Bersani, Napolitano e Finocchiaro parimerito a 4 voti.

Complessivamente i voti dispersi risultano essere 41, le schede bianche sono 418 rispetto alle 15 del precedente scrutinio, le schede nulle 14 (erano 15 al primo scrutinio).

Rispetto al primo turno molte le indicazioni di fantasia, per tutti i gusti: compaiono cosi' Sofia Loren, Giovanni Trapattoni, Giulio Andreotti, Arnaldo Forlani, Fiorello, Rivera, Ingrao. C'e' anche un voto per Paolo Mieli e due per Michele Cucuzza e Sabelli Fioretti. Per arrivare al piu' applaudito di tutti, in Transatlantico, il pornoattore Rocco Siffredi. Ma il voto e' nullo. Tecnicamente, per mancanza di requisiti (non ha compiuto 50 anni).

njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni