lunedì 20 febbraio | 15:03
pubblicato il 10/nov/2014 10:27

Quirinale, Prodi: non voglio né ho mai voluto arrivare al Colle

"I 101 franchi tiratori? Non c'è alcuna ferita da chiudere"

Quirinale, Prodi: non voglio né ho mai voluto arrivare al Colle

Roma, 10 nov. (askanews) - "Io non ho nessuna intenzione di fare il presidente della Repubblica. Non ho mai avuto lo sguardo rivolto al Colle, mai, neppure per un momento". Lo assicura l'ex premier e fondatore dell'Ulivo, Romano Prodi, in un colloquio con il Corriere della Sera.

Prodi torna anche sulla vicenda dei 101 franchi tiratori che impedirono la sua elezione a presidente della Repubblica nell'aprile del 2013 per ribadire che "non c'era nessuna ferita da chiudere, perché il problema non si era mai aperto". "Come può andare al Quirinale uno che impugna il telefonino al contrario?", aggiunge sul filo dell'ironia il Professore.

"Sto benissimo, giro come un matto per il mondo. Sono tornato dall'Oriente e sto partendo per gli Stati Uniti, voglio capire un po' cosa succede sul fronte economico", racconta spiegando di "interessarsi piuttosto dei cambiamenti di potere in Europa" che dell'Italia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Renzi apre congresso Pd, minoranza accusa: "Sceglie scissione"
Sinistra
Nasce Sinistra italiana: "Da D'Alema non col cappello in mano"
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia