venerdì 02 dicembre | 19:08
pubblicato il 04/apr/2013 15:57

Quirinale: Pini (LN), spero qualcuno che non abbia vestito casacche

Quirinale: Pini (LN), spero qualcuno che non abbia vestito casacche

(ASCA) - Roma, 4 apr - ''La scelta di Napolitano di indicare una strada di natura programmatica potra' dare dei frutti. Al Quirinale? Vediamo quali sono i nomi che saranno messi sul tavolo. Credo che debba essere una persona, uomo o donna, che dovendo fare l'arbitro in una partita molto difficile, dovrebbe non aver mai vestito alcun tipo di casacca o dovrebbe averla tolta da un pezzo''. Queste le parole di Gianluca Pini (LN) a Tgcom24. ''D'Alema? Un po' troppo di parte anche se e' una persona capace. Lui la casacca non l'ha mai tolta. Emma Bonino? La conosco e la stimo, non e' una persona che puo' essere teleguidata o condizionata. Esprime con coerenza dei valori che stridono con una cultura cattolica molto diffusa nel paese. Conoscendola non credo che queste sue battaglie diventino centrali nell'agenda politica perche' rispetta le istituzioni, quindi potrebbe essere una buona scelta. Prodi? Ha vestito una casacca politica ben chiara, pero' ora lo vedo molto piu' outsider in questa corsa'', conclude Pini. com-ceg/mau/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Centrodestra
Berlusconi in tv propone leadership a Del Debbio: "ci rifletta"
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari